Approvazione Long Term Incentive Plan e Assegnazione di performance shares

L’odierno Consiglio di Amministrazione ha approvato il Piano di incentivazione a lungo termine (Long Term Incentive) collegato al raggiungimento degli obbiettivi prefissati del Piano 2019/23 approvato lo scorso 12 novembre. Riguarda l’Amministratore Delegato e il Direttore Generale di Mediobanca e l’Amministratore Delegato di Compass e CheBanca!.
 
Come previsto dalle Politiche di remunerazione, l’importo del premio assegnato sarà compreso fra il 20% e il 40% del valore della remunerazione fissa annua lorda, per ciascun anno di Piano. Scatterà al raggiungimento degli obiettivi quantitativi e qualitativi/non finanziari stabiliti da una scorecard individuale, nel rispetto del limite annuale del 200% della remunerazione variabile rispetto a quella fissa. L’importo sarà consuntivato a conclusione del Piano.
 
Le principali caratteristiche del Piano sono illustrate nelle tavole allegate.
 
Ai sensi dell’art. 84-bis del Regolamento Consob n. 11971/99 (Regolamento emittenti), si comunica che sono state pertanto destinate ai beneficiari del Piano di LTI massime n. 338.841 azioni Mediobanca (performance shares), da attribuire nell’arco di cinque anni successivamente alla consuntivazione del LTI a valere sul piano approvato dall’Assemblea
del 28 ottobre 2019.
 
Le caratteristiche degli strumenti assegnati sono indicate sul sito internet www.mediobanca.com
Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente.