Assemblea straordinaria e ordinaria dei Soci di Mediobanca

L’odierna Assemblea straordinaria e ordinaria dei Soci tenutasi ai sensi dell’art. 106 del D.L. 17 marzo 2020 n. 18 e successive modifiche (segretario prof. Carlo Marchetti; rappresentante designato Studio Legale Trevisan & Associati in persona dell’Avv. Dario Trevisan) ha deliberato di:

 

in sede straordinaria:

 

  • approvare la proposta di modifica degli artt. 2, 4, 7, 9, 13, 15, 16, 17, 18, 19, 21, 23, 24, 25, 27 e 28 dello Statuto con il voto favorevole del 98,9% delle azioni rappresentate;
  • approvare il rinnovo delle tre deleghe al Consiglio di Amministrazione ad aumentare il capitale ai sensi dell’art. 2443 c.c.

 

in sede ordinaria:

 

  • approvare il bilancio al 30 giugno 2020 con il voto favorevole del 99,2% delle azioni rappresentate destinando a riserva l’intero utile di esercizio;
  • fissare in 15 il numero dei componenti del Consiglio e nominare amministratori, all’approvazione del bilancio al 30 giugno 2023, Renato Pagliaro, Alberto Nagel, Francesco Saverio Vinci, Maurizia Angelo Comneno, Virginie Banet, Maurizio Carfagna, Laura Cioli, Maurizio Costa, Valérie Hortefeux, Maximo Ibarra, Elisabetta Magistretti, Vittorio Pignatti Morano e Gabriele Villa tratti dalla lista presentata dal Consiglio di Amministrazione, Angela Gamba e Alberto Lupoi tratti dalla lista di minoranza presentata dagli Avv.ti Ferrero e Tonelli per conto di un gruppo di investitori; il compenso annuale lordo complessivo dei Consiglieri è stato determinato in € 2,5 milioni. La lista del Consiglio di Amministrazione ha conseguito il voto favorevole del 67,6% delle azioni rappresentate, pari al 44,2% del capitale sociale, quella degli Avv.ti Ferrero e Tonelli il 29,2% delle azioni rappresentate, pari al 19,1% del capitale sociale;
  • nominare sindaci fino all’approvazione del bilancio al 30 giugno 2023 i Signori: Francesco Di Carlo (Presidente) tratto dalla lista presentata da Banca Mediolanum, e Ambrogio Virgilio e Elena Pagnoni tratti dalla lista presentata dagli Avv.ti Ferrero e Tonelli per conto di un gruppo di investitori, con un compenso annuale complessivo di € 460 mila, di cui € 180 mila per il Presidente e € 140 mila per ciascun effettivo; tutti i sindaci hanno dichiarato di possedere il requisito di indipendenza previsto dall’art. 148, 3° comma, del D.Lgs. 58/1998.

Sono stati altresì eletti sindaci supplenti i Signori: Stefano Sarubbi e Marcella Caradonna tratti dalla lista presentata dagli Avv.ti Ferrero e Tonelli per conto di un gruppo di investitori e Roberto Moro tratto dalla lista presentata da Banca Mediolanum;

  • approvare le politiche di remunerazione ed incentivazione 2020-21, l’informativa sui compensi corrisposti nell’esercizio 2019-20, la politica in caso di cessazione dalla carica o risoluzione del rapporto di lavoro e il piano di Performance Shares 2021-2025;
  • conferire l’incarico di revisione legale dei conti per gli esercizi 30 giugno 2022 - 30 giugno 2030 alla società di revisione Ernst & Young determinandone in € 565.250 il corrispettivo annuo (al netto di incrementi ISTAT, spese vive, IVA e contributo di vigilanza).

I curricula dei Consiglieri di Amministrazione e dei Sindaci sono consultabili sul sito internet mediobanca.com (sezione Governance).

 

* * *

 

Il verbale della riunione assembleare sarà messo a disposizione del pubblico nei termini di legge presso la sede sociale e i siti internet mediobanca.com (sezione Governance/Assemblea degli azionisti/Assemblea 2020) e emarketstorage.com.

Il rendiconto sintetico delle votazioni sarà disponibile entro oggi sul sito internet mediobanca.com.

 

Milano, 28 ottobre 2020

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente.