Come riportato nella nostra Politica di Sostenibilità, consideriamo la salvaguardia dell’ambiente naturale e la lotta ai cambiamenti climatici una parte importante delle nostre responsabilità.

Siamo consapevoli, infatti, che l’evoluzione della situazione ambientale e climatica influenzerà sempre di più il percorso di sviluppo del business, che dovrà fronteggiare crescenti rischi ma anche grandi opportunità.

In Mediobanca siamo impegnati sia nella riduzione del nostro impatto ambientale indiretto che nell’individuazione di strumenti di gestione responsabile degli impatti diretti.

Sul fronte degli impatti indiretti, nel 2021 abbiamo aderito alla Net-Zero Banking Alliance (NZBA), l’iniziativa promossa dalle Nazioni Unite con l’obiettivo di accelerare la transizione sostenibile del settore bancario internazionale.

Sull fronte diretto, oltre ad aver rinnovato nel 2021 rla neutralità climatica annullando le nostre emissioni di gas serra residue, pari a  3.437 tonnellate di CO2 nell’esercizio 2020-2021, gestiamo:

  • l’ottimizzazione e riduzione dei nostri consumi di energia e, conseguentemente, delle nostre emissioni CO2;
  • la riduzione del consumo di acqua e carta e nel miglioramento della gestione dei rifiuti.

Per ogni impegno assunto, abbiamo individuato specifici target integrati nel Piano Strategico 2019-2023 e ne monitoriamo e rendicontiamo annualmente l’avanzamento.

Il tuo browser non è aggiornato!

Aggiornalo per vedere questo sito correttamente.

è per il risparmio energetico

Questa schermata consente al tuo monitor di consumare meno energia quando il computer resta inattivo.

Per riprendere la navigazione ti basterà muovere il mouse.